Essiccatori alimentari Excalibur: migliori modelli, info e specifiche

Essiccare i cibi è una pratica che si perde nella notte dei tempi, documentata da millenni quando si trattava di un bisogno alimentare. Oggi è una scelta, resa possibile dall’arrivo sul mercato degli essiccatori per alimenti, una scelta di gusto ma anche di benessere, dal momento che i cibi essiccati sono un veicolo di salute. Per quanto oggi la conservazione dei cibi passa anche attraverso altri sistemi, come il congelamento e la sterilizzazione, la consuetudine di essiccare gli alimenti privandoli dell’acqua che ne costituisce un’ampia percentuale è tornata in voga per la convenienza e la possibilità di consumare frutta e verdura anche fuori stagione, gustandone il sapore che resta inalterato insieme ai principi nutritivi e alle sostanze costitutive.

Sono molti e di varia tipologia gli essiccatori per alimenti in commercio, fra questi spicca Excalibur, considerato fra i migliori modelli universali a flusso d’aria orizzontale mai realizzati. Grazie alla sua facilità d’uso e all’eccellenza delle sue componenti, gli essiccatori Excalibur, assemblati in Usa, garantiscono un perfetto processo di essiccazione senza che gli alimenti entrino in contatto con le parti elettriche dell’apparecchio. Lo speciale termostato regolabile Hyperwave facilita la disidratazione dei cibi a puntino, in più la presenza di un temporizzatore di 26 ore è sintomo di grande versatilità di questo essiccatore protetto da uno strato di policarbonato, un tipo di isolante termico che funziona meglio delle pareti in acciaio inox. Una volta raggiunto il grado preimpostato di temperatura voluta questo tipo di fornetto si stacca in automatico, senza bisogno di controlli o monitoraggi, in piena autonomia.

In più questi modelli sono pressoché indistruttibili, i vassoi sono a prova di urto, estraibili e da sottoporre a più cicli di lavaggio in lavastoviglie. Data la capienza abbondante, gli Excalibur sono in grado di essiccare grossi quantitativi di alimenti in modo più efficace di altri modelli, fra le altre cose essiccano anche miscele semiliquide, yogurt e composti di verdure da conservare in vasetto a lunga scadenza. In un tempo ‘corto’ da 4 a 6 ore sono in grado di essiccare anche tagli di carne e pesce, in più consumano poca energia impiegando meno ore di altri modelli nella disidratazione di ogni tipo di alimento.